ArteScienza

Le Opere di Galileo Galilei - Iconografia galileiana (edizione in brossura)

Appendice - Vol. I

608 + 16 di tav. pagine

Quella di Galileo e della fortuna della sua opera è sicuramente una vicenda culturale esemplare. Ancora oggi, del resto, Galileo è considerato un simbolo dell'intellettuale moderno libero da pregiudizi, eroe e martire della libertas philosophandi. Una vicenda eccezionale, dunque, alla quale contribuì non poco la riproduzione della sua immagine, impiegata per trasmettere valori artistici e per veicolare peculiari significati culturali e storiografici. Il volume documenta per la prima volta la grandissima fortuna dell'iconografia galileiana, attestata da una straordinaria serie di dipinti, stampe, sculture e medaglie, spesso di notevole livello, la cui formazione, avviata all'inizio del Seicento, giunge senza soluzione di continuità praticamente fino ai giorni nostri. Attraverso queste testimonianze visive, che dimostrano l'attenzione partecipe e costante riservata dagli artisti nei confronti dello scienziato pisano, è possibile ripercorrere e scandire il percorso di quella leggenda che riconosce nella figura di Galileo lo scienziato filosofo indagatore dei segreti della natura, dotato di superiore capacità intellettuale e morale.

Condividi
  • Editore: Giunti
  • Collana: Edizione Nazionale di Galileo Galilei
  • Curatore: Tognoni,Federico
  • Copertina: Brossura
  • Dimensione: 21x29.5cm
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788809776180
  • Data di pubblicazione: 03/06/2015
  • Prima edizione: novembre 2013