NovitàEducazione e scuola

La comprensione del testo

Attività su brani d’autore per le classi IV e V primaria

Caldarello Roberta , Lumbelli Lucia

160 pagine

Un libro che insegna ai ragazzi a “entrare dentro” al testo per analizzarlo, selezionarne gli elementi salienti e ragionare sulle loro relazioni, in modo da capire fino in fondo quello che leggono.
Il volume propone un ricco percorso di schede-attività basate su una selezione di brani d’autore – Gianni Rodari, Mario Lodi, Italo Calvino, Margherita Hack e tanti altri – sui quali si richiedono delle esercitazioni finalizzate a sviluppare la comprensione di testi differenti, narrativi ed espositivi, in un percorso graduale a complessità crescente.
Le attività promuovono un atteggiamento attivo nei confronti del brano da leggere in tutti i suoi aspetti, individuando gli elementi più importanti che sono personaggi, sequenze di fatti, situazioni e contesti, scopi e intenzioni; sollecitano il lettore a capire il significato, a cercare come un detective gli indizi nei testi, a scoprire i collegamenti tra le frasi e a decidere quali sono le informazioni principali e quelle secondarie.
Il volume può essere utilizzato a partire dalle classi IV e V primaria, momento in cui a scuola vengono proposte letture sempre più lunghe e complesse dal punto di vista lessicale, strutturale, contenutistico, e in cui diventa necessario sostenere lo sviluppo delle abilità di comprensione. Può essere utile anche in preparazione alla classe I della scuola secondaria di I grado. Il volume è suddiviso in 2 aree:  
• Fare inferenze, per insegnare a ragionare sul testo e individuare i significati che contiene;
• Riconoscere le informazioni più importanti, per insegnare a identificare e a selezionare tra tutti gli elementi testuali quelli indispensabili per capire e per riassumere i significati principali.
Le attività sono utilizzabili con tutta la classe, compresi gli alunni con difficoltà e bisogni educativi speciali, per proporre percorsi individualizzati.
  Le attività proposte sono utili perchè:
• potenziano le competenze cognitive e metacognitive richieste dal MIUR
• si basano su brani d’autore che rendono il bambino un lettore attivo, motivato e sempre più autonomo
• sono realizzate secondo criteri di alta accessibilità

Condividi