Educazione e scuola

Prolegomeni alla pedagogia generale

Gennari Mario , Keiser Anna

144 pagine

La Pedagogia è la scienza generale della formazione e dell'educazione dell'uomo: è questa la prima delle cento tesi di cui il libro si compone. Mario Gennari e Anna Kaiser richiamano l'attenzione del lettore intorno alle questioni fondative di quel sistema di saperi che va sotto il nome di Pedagogia Generale, della quale è qui resa manifesta la natura critica, problematica e riflessiva. Una logica presiede all'articolazione interna del volume: intrecciare le questioni epistemologiche della pedagogia generale agli interrogativi profondi che emergono dalla formazione e dall'educazione dell'uomo. L'incedere del testo è sintetico e serrato. Il lettore potrà selezionare proprie pause di riflessione, proseguire la ricerca sviluppando autonomamente singole tesi, leggere il volume tutto d'un fiato per avere un quadro organico e introduttivo alla pedagogia generale, la quale - come recita una delle tesi esposte nel volume - è una scienza libera che studia liberamente la libertà nella formazione dell'uomo. La Bibliografia e l'Appendice saranno due strumenti preziosi per il lettore. L'una fornisce tutti i dati relativi alle più significative opere apparse nel Novecento e dedicate alla pedagogia. L'altra riassume - per la prima volta - in modo organico e preciso le modalità principali da seguire per fare ricerca in pedagogia servendosi del ''sistema autore-data'' nella redazione del testo, della bibliografia e delle note.

Condividi
  • Editore: Bompiani
  • Collana: Studi italiani
  • Copertina: Brossura
  • Dimensione: 13.5x21cm
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788845266195
  • Data di pubblicazione: 04/10/2000
  • Prima edizione: ottobre 2017