NovitàFilosofiaReligione

L'essere degli accidenti

Duns Scoto Giovanni

256 pagine

Al centro del trattato sull’Eucaristia di Giovanni Duns Scoto, nel IV libro del suo Commento alle Sentenze, si trovano incastonate due questioni dedicate all’essere degli accidenti. Esse vantano un notevole interesse teoretico, non soltanto per un’adeguata comprensione della teologia eucaristica del maestro scozzese, ma soprattutto per definire la relazione da lui istituita tra metafisica e teologia, che rappresenta uno dei temi cardine del suo pensiero. È qui offerta la traduzione di tali questioni in cui il Sottile si interroga sullo statuto ontologico degli accidenti, corredata di introduzione, note e apparati. Il volume è curato da Davide Riserbato, docente a contratto di Teologia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e professore regolarmente invitato presso la Facoltà di Filosofia della Pontificia Università Antonianum e presso la Cattedra Marco Arosio di Alti Studi Medievali dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum (Roma), dove tiene corsi di Storia della filosofia medievale.

Condividi
  • Editore: Bompiani
  • Collana: Testi a fronte
  • Copertina: Brossura con bandelle
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788830100206
  • Data di pubblicazione: 08/05/2019