FilosofiaLetteratura

Lo Hobbit e la filosofia

Bassham Gregory , Bronson Eric

320 pagine

''Lo Hobbit'' di J.R.R. Tolkien è uno dei libri fantastici più amati di tutti i tempi. Se a una prima lettura può sembrare un racconto per ragazzi, il professore di Oxford vi ha nascosto in realtà preziosi insegnamenti tratti dalla storia del pensiero. Da Platone a Kant attraverso Aristotele e Confucio, i saggi contenuti in questo volume consentono di rileggere le avventure di Bilbo e Gandalf come un avvincente trattato sul senso dell’amicizia, sul libero arbitrio e sul valore della misericordia. E' un libro imprescindibile per tutti i lettori affezionati di Tolkien e una buona occasione per scoprire le meraviglie della Terra di Mezzo per tutti quelli che ancora non l’hanno fatto.

Condividi
  • Editore: Bompiani
  • Collana: Tascabili Saggistica
  • Traduttore: Buttazzi,Simone
  • Copertina: Brossura
  • Dimensione: 130x198cm
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788845293610
  • Data di pubblicazione: 24/10/2018