FilosofiaLetteraturaSaggistica

Al di là del bene e del male

Preludio a una filosofia dell'avvenire

Nietzsche Friedrich

288 pagine

Sono i maggiori critici militanti e studiosi italiani a raccontare ogni opera in 10 parole chiave: per penetrare fino al cuore dei capolavori di tutti i tempi. Edizioni integrali, testi greci e latini a fronte, traduzioni eleganti, essenziali note a piè di pagina. In più, con le tavole sinottiche, è facile collocare vita e opere degli autori nel contesto storico, letterario e artistico.
''Al di là del bene e del male'', oltre cioè le convenzioni e gli abiti della morale tradizionale, non c'è un nuovo sistema rituale e men che meno una ''religione dell'estetica'' che si sostituirebbe alla morale religiosa e filosofica tradizionali. C'è, al contrario, uno spazio di libertà illimitato che ha in Dioniso - il dio della musica, della danza e dell'eccedere alla norma - il proprio nume tutelare... ''Al di là del bene e del male'' contiene un continuo dialogo con il proprio tempo e con quelli passati (e senza dubbio anche con quelli a venire). Non è per conoscere Nietzsche che leggiamo Nietzsche. Lo leggiamo per conoscere noi stessi, il nostro mondo.
Titolo originale: ''Jenseits von Gut und Böse. Vorspiel einer Philosophie der Zukunft''.

Condividi
  • Editore: Demetra
  • Collana: Passepartout
  • Traduttore: Quattrocchi,Giuseppina
  • Autore introduzione: Baldi,Massimo
  • Copertina: Brossura
  • Dimensione: 12.5x19.5cm
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788844046033
  • Data di pubblicazione: 20/01/2016
  • Prima edizione: gennaio 2016