FilosofiaLetteraturaSaggistica

Apologia di Socrate - Simposio

Testo greco a fronte

Platone

320 pagine
Disponibile anche: eBook

Sono i maggiori critici militanti e studiosi italiani a raccontare ogni opera in 10 parole chiave: per penetrare fino al cuore dei capolavori di tutti i tempi. Edizioni integrali, testi greci e latini a fronte, traduzioni eleganti, essenziali note a piè di pagina. In più, con le tavole sinottiche, è facile collocare vita e opere degli autori nel contesto storico, letterario e artistico.
''Apologia di Socrate'' è la versione idealizzata della difesa di Socrate davanti ai giudici del ''consiglio'' (eliea) nel corso del processo che si risolse con la sua condanna a morte nel 399 a.C... Ricco di colpi di scena, il ''Simposio'' vede avvicendarsi diversi personaggi in casa del poeta Agatone, che festeggia con un sontuoso banchetto la sua vittoria nelle gare Lenee del 416 a.C... I dialoghi di Platone non raggiungono mai conclusioni definitive: costruiscono ipotesi che vengono dimostrate, per essere poi superate da altre ipotesi in vista di nuove acquisizioni. Un lavoro di avvicinamento a verità provvisorie, rivedibili.
Titolo originale: ''Apologia Sokratous - Sympòsion''.

Condividi
  • Editore: Demetra
  • Collana: Passepartout
  • Traduttore: Cerinotti,Angela
  • Autore introduzione: Menghi,Martino
  • Copertina: Brossura
  • Dimensione: 12.5x19.5cm
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788844046019
  • Data di pubblicazione: 20/01/2016
  • Prima edizione: gennaio 2016