Linguistica

La lingua italiana

Lepschy Anna Laura , Lepschy Giulio C.

336 pagine

Questo testo ormai classico offre da un lato un profilo storico e socio-linguistico dell’italiano moderno, e dall’altro una descrizione grammaticale che comprende sia l’aspetto fono-morfologico sia l’esame approfondito di una serie di argomenti sintattici. L’opera, che esiste anche nelle versioni inglese e tedesca, si rivolge sia agli studiosi di linguistica desiderosi di indagare su particolari fenomeni sia al lettore privo di preparazione specifica interessato a conoscere l’uso contemporaneo scritto e parlato dell’italiano. Di questo si presenta un’immagine realistica, che tiene conto, senza pregiudizi, della varietà e duttilità della nostra lingua oggi.

Condividi