FilosofiaNarrativa

L'anima del mondo

Lenoir Frédéric

240 pagine

Prevedendo l'imminente fine del mondo, sette saggi provenienti dai quattro angoli del mondo si incontrano a Tulanka, un monastero sperduto tra le montagne tibetane, per trasmettere a Tenzin e Natina, due giovani adolescenti, le chiavi della saggezza universale. Al di là delle differenze culturali e storiche delle loro rispettive tradizioni, i sette saggi si lasciano ispirare da quella che i filosofi dell'antichità chiamano l’''anima del mondo'': la forza misteriosa e buona che mantiene l'armonia dell'universo.
Il loro messaggio filosofico e spirituale risponde agli interrogativi cruciali che si pone ogni essere umano: qual è il senso della mia esistenza? Come conciliare le esigenze del mio corpo con i bisogni della mia anima? Come imparare a conoscere me stesso e a realizzare il mio potenziale creativo? Come passare dalla paura all'amore e contribuire alla trasformazione del mondo?
Una storia che, lontano da ogni dogmatismo, conquista i lettori con la forza di un grande racconto iniziatico e la potenza di un messaggio rivolto all'umanità, che tocca il cuore e la mente.
Titolo originale: ''L’Âme du monde'' (2012).

Condividi
  • Editore: Bompiani
  • Collana: Passaggi
  • Traduttore: Lorusso,Anna Maria
  • Copertina: Brossura con bandelle
  • Dimensione: 10x16.5cm
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788845279720
  • Data di pubblicazione: 20/11/2015
  • Prima edizione: aprile 2017