NovitàClassiciNarrativa

Walden

Thoreau Henry David

384 pagine

Pubblicato nel 1854 dal filosofo, scrittore e poeta Henry David Thoreau, Walden è il classico fondativo di una letteratura ecologista oggi più che mai importante e urgente. Thoreau racconta l’esperienza di due anni di isolamento in una capanna sulle rive del lago del Massachusetts: una sorta di diario della vita nei boschi nel pieno della cavalcata trionfale del modernismo negli Stati Uniti. Una scelta consapevolmente provocatoria in un’epoca in cui decrescita e frugalità erano idee quasi disobbedienti rispetto all’American dream. Ma questo libro è molto di più: è una riflessione sul rapporto tra l’uomo e la natura, sul senso della vita e l’importanza della scrittura come atto d’amore nei confronti del mondo.

Condividi
  • Editore: Bompiani
  • Collana: I Classici Bompiani
  • Traduttore: Bocchiola,Massimo
  • Copertina: Cartonato
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788830101074
  • Data di pubblicazione: 12/06/2019