Psicologia

Il bambino impara a pensare

Introduzione alla ricerca sullo sviluppo cognitivo - Nuova edizione

Petter Guido

288 pagine

Questo manuale può, innanzitutto, essere letto da coloro che sono interessati al tema dello sviluppo cognitivo nel periodo che va dai quattro ai dodici anni, un periodo durante il quale il bambino frequenta la scuola dell'infanzia e quella elementare. Esso costituirebbe allora un utile complemento a qualche trattato di psicologia dello sviluppo, nel senso che permetterebbe di conoscere più da vicino e in modo sufficientemente analitico alcune delle ricerche che sono state dedicate allo sviluppo del linguaggio, all'acquisizione delle nozioni spaziali, temporali, logiche, causali elementari, alla rappresentazione che un bambino giunge a darsi di certi aspetti del mondo fisico e di quello umano, al disegno figurativo spontaneo, alle forme più semplici di metaconoscenza, all'acquisizione della capacità di comprendere il contenuto della mente altrui.

Condividi
L'autore
Guido Petter Guido Petter

Guido Petter (1927-2011) è stato professore ordinario presso la facoltà di psicologia dell’Università di Padova, ha curato la traduzione e diffusione del pensiero di Jean Piaget in Italia, ed ha compiuto numerose ricerche su temi dello sviluppo cognitivo, della...

  • Una banda senza nome
  • Ci chiamavano banditi
  • Amicizia e innamoramento nell'adolescenza