PsicologiaSaggistica

Breve corso di psicoanalisi

Brenner Charles

288 pagine

Un’esposizione classica dei fondamenti della teoria psicoanalitica, una trattazione chiara ed esauriente, accessibile anche a chi non abbia una conoscenza preliminare della materia. L’autore si è proposto di favorire la comprensione dei vari concetti introdotti dalla psicoanalisi nello studio e nella terapia dei processi psichici, illustrandone l’evoluzione nel corso dei quarant’anni di ricerca e pratica professionale di Sigmund Freud. Dopo una discussione dell’impostazione teorica generale, fondata sul ruolo dell’inconscio, vengono esaminati il concetto di pulsione, la struttura dell’apparato psichico, i fenomeni delle paraprassie e dei lapsus, il motto di spirito, i sogni, per concludere con i problemi della psicopatologia e le trasformazioni della vita psichica nell’arte e nella cultura.

Condividi
L'autore
Charles Brenner

Charles Brenner (1915-2008) ha insegnato psichiatria presso la State University di New York e la Yale University School of Medicine. È stato presidente della New York Psychoanalytic Society e dell’American Psychoanalytic Association. È considerato una delle figure più rappresentative...

  • Breve corso di psicoanalisi