NovitàSaggistica

Il razzismo è illegale

Strumenti per un'opposizione civile

Arci , Asgi , Gruppo Abele , Libertà e Giustizia

128 pagine

Il razzismo è illegale eppure, negli ultimi anni, si è assistito a una sua istituzionalizzazione, con emanazione di leggi sempre più restrittive e lesive nei confronti dei diritti umani: da fenomeno di cui vergognarsi è diventato un pericoloso strumento del potere per poi divenire programma di Governo. È quindi necessario stimolare la coscienza dei cittadini e approfondire le basi etiche e legali con cui affrontare attivamente i fenomeni discriminatori. Il volume si propone come uno strumento per comprendere l'attuale momento storico e capire come esercitare il proprio lecito diritto di resistenza. Perché il razzismo è contro le leggi e in quanto tale deve essere combattuto.  
Dal sommario: Razzismo di Stato – La Costituzione tradita – L’accoglienza negata – Territorio e diritti – Diritto di resistenza – Il ruolo dei giudici

Condividi