Politica e governoSaggistica

Manifesto del partito comunista

Edizione integrale

Marx Karl , Engels Friedrich

96 pagine

Il ''Manifesto del partito comunista'' appartiene legittimamente ai grandi libri visionari dell'Ottocento, cioè a quelle opere letterarie, scientifiche, filosofiche uscite quasi negli stessi anni che hanno avuto un potere di rivelazione abbagliante: si tratta di due o tre decenni assolutamente decisivi... La profezia marxista, più di ogni altra, è formulata in modo da autoavverarsi, e implica una forte soggettività politica: diventa cioè una prepotente forza in campo, una spinta ad agire, un'idea regolativa per tutti coloro che intendano combattere il capitalismo.
Titolo originale: ''Manifest der Kommunistischen Partei'' (1848).

Condividi
  • Editore: Demetra
  • Collana: Passepartout
  • Traduttore: Ceccoli,Paolo
  • Autore introduzione: La Porta,Filippo
  • Copertina: Brossura
  • Dimensione: 12.5x19.5cm
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788844050726
  • Data di pubblicazione: 10/01/2018
  • Prima edizione: gennaio 2018