Saggistica

Pompei ed Ercolano fra case e abitanti

Maiuri Amedeo

288 pagine

Un classico della divulgazione archeologica: la cronaca degli scavi di Pompei ed Ercolano scritta dal direttore dei lavori. Saggio reportage, testimonianza, realtà romanzata: ciascuna di queste definizioni corrisponde ad altrettanti aspetti di questo libro, ma nessuna di esse gli rende merito. C'è molto di più, nella figura e nell'opera di un ''poeta dell'archeologia'' come Amedeo Maiuri: l'oggetto di studio e di tanto sentimento è dato dalle città di Pompei ed Ercolano, prive di architettonica grandiosità, ma talmente ben conservate nel quotidiano della loro esistenza, da colpire prima l'immaginazione e il cuore che l'intelletto del visitatore. E proprio in quelle case ''ancora calde di umanità'' Maiuri ha trovato terreno fertile per l'archeologo e per il letterato.

Condividi
  • Editore: Giunti
  • Collana: Saggi Giunti - Storia
  • Copertina: Cartonato con sovraccoperta
  • Dimensione: 15.5x22.5cm
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788809213951
  • Data di pubblicazione: 22/12/1998