NovitàSaggisticaStoria

La Resistenza

Dall'armistizio alla liberazione

Oliva Gianni

160 pagine

Tra l’8 settembre 1943 e il 25 aprile 1945 molti italiani combatterono per la prima volta in un conflitto per libera scelta. Partecipare alla Resistenza significò non solo impegnarsi in una guerra patriottica nell’intento di liberare il Paese dal fascismo e dall’occupazione nazista, ma anche combattere una guerra civile e di classe, che vide il protagonismo delle bande partigiane in cui erano rappresentate le forze che avrebbero costituito l’ossatura del sistema politico dell’Italia repubblicana.

Condividi
  • Editore: Giunti
  • Collana: Oblò
  • Copertina: Brossura
  • Dimensione: 145x195cm
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788809880047
  • Data di pubblicazione: 02/05/2019
  • Prima edizione: 2003