E tu come ti senti? Tanti libri per spiegare le emozioni ai bambini

Parlare di emozioni ai bambini non è sempre facile. I libri però possono aiutarci a rompere il ghiaccio e a confrontarci anche con sentimenti un po’ ingombranti, come la rabbia, la paura o la gelosia.

In soccorso dei neogenitori è arrivata l’illustratrice Aurélie Chien Chow Chine con il suo tenero unicorno Banù, la cui criniera arcobaleno cambia colore a seconda di come si sente. Banù aiuta i più piccoli a comprendere che è normale sentirsi un po’ strani, alle volte, e che sconfiggere le emozioni negative è possibile... magari semplicemente facendo degli esercizi di respirazione! Grazie alla grafica accattivante, ai colori vivaci e a una narrazione coerente, sarà più facile per i genitori parlare delle emozioni ai propri figli. Sono triste, ad esempio, è la storia del giorno in cui Banù si è sentito un po’ giù… cosa è successo? E come può sentirsi meglio?

Anna Casalis è invece l’autrice di Quante emozioni, Topo Tip!. Il topolino è alle prese con un bastimento di emozioni: cinque avventure e tante sensazioni che ogni bambino ha provato nella sua vita, dalla paura alla gioia, dal dolore alla rabbia. Scopriamole insieme!

Anche la piccola Tea sperimenta spesso moltissime emozioni diverse: certe volte è triste, altre è felice, talvolta le succede di essere nervosa e a volte anche arrabbiata. È normale, capita a tutti! Anche ai suoi amici, che Tea è sempre pronta ad aiutare per affrontare al meglio anche le emozioni più negative… perché tutti insieme è più facile. Scopri un mondo di emozioni in Tea - Il libro delle Emozioni di Silvia Serreli.

Infine, quale miglior aiuto per fare amicizia con le diverse emozioni di Il Libro delle Emozioni. Inside Out? Un viaggio avventuroso e divertente in compagnia di cinque simpatici personaggi: Gioia, Paura, Tristezza, Disgusto e…anche Rabbia, Grrr! Per imparare a vivere le emozioni fino in fondo, sin da piccoli!