Natale da bere, i libri più belli per brindare in compagnia

Natale è in arrivo, e le occasioni per brindare si moltiplicano tra cene e pranzi con amici e familiari. Ma, si sa, ogni occasione vuole la sua bevanda e occorre farsi trovare preparati per godersi appieno il magico periodo delle feste. Vini pregiati per banchettare con piacere, infinite varietà di birre artigianali, tante bollicine per celebrare l’inizio del nuovo anno e non solo: c’è davvero l’imbarazzo della scelta. Ma non c’è da preoccuparsi, perché vi abbiamo preparato una selezione dei nostri migliori libri sull’argomento, per attraversare il periodo natalizio con la giusta dose di gusto.

Incominciamo con un classico di Slow Food Editore: è Slow Wine, la guida più autorevole sui migliori vini d’Italia. Se non sapete quale bottiglia proporre al pranzo di Natale, tra le 1967 cantine presenti nel libro troverete senz’altro ispirazione. Se invece volete avventurarvi su territori meno noti, I migliori 100 vini rosa è il compendio perfetto per scoprire questa vinificazione particolare e di tendenza. I veri esperti, infine, apprezzeranno L’atlante geologico dei vini d’Italia, un manuale esaustivo sul vino italiano e sulle specificità ambientali delle diverse viticolture.

Non sarebbe una vera festa senza birra, su questo non ci piove. Per scoprire la storia di questa antichissima bevanda, le cui origini risalgono addirittura al 4000 a.C., c'è Birrologia, un volume illustrato che sfata miti e leggende con ironia e ricchezza di dettagli. Il dizionario della birra artigianale è una piccola Bibbia per chi vuole approfondire tutti gli aspetti e terminologie delle piccole produzioni birraie, mentre con La botanica della birra Giuseppe Caruso accompagna il lettore alla scoperta delle specie vegetali che ne permettono la nascita. 

E dopo cena?

Amaro, innanzitutto. Il grande libro dell’amaro italiano di Matteo Zed è un’opera scritta con passione, perfetta per chi vuole sapere tutto sul tradizionale digestivo made in Italy. Quello dei superalcolici, invece, è un altro universo tutto da scoprire. Gin, whisky, rum e mezcal: ciascuno con la sua storia e la sua tradizione, e ciascuno con un libro dedicato che vi farà scoprire origini, curiosità, misteri e ricette di cocktail per stuzzicare le papille gustative.

E per il perfetto brindisi di Capodanno riserviamo gli ultimi due volumi: Il grande libro dei vini dolci, per terminare con un tocco di dolcezza il 2019 e Le migliori 100 bollicine d’Italia per inaugurare un 2020 spumeggiante. Cin cin!