Sauveur & figlio: la serie di Marie-Aude Murail

Sauveur & Figlio è la serie di Marie-Aude Murail, diventata caso letterario in Francia e apprezzatissima anche nel nostro paese. Concepita a stagioni, proprio come le serie televisive, racconta la storia di Sauveur Sant Yves, uno psicologo quarantenne di colore, di origine antillesi, che riceve i pazienti nello studio in casa sua, a Orléans.

Vive da solo con il figlio di otto anni, Lazare, mulatto, che sa poco o niente della madre, morta quando lui era piccolo. Alla vicenda della loro famiglia, che nasconde un mistero, si aggiungono le storie dei pazienti e dei loro problemi psicologici e relazionali, in una costellazione di tipi umani e di situazioni tracciate l'umanità, l'ironia, la sensibilità e l'empatia tipiche di Marie-Aude Murail, l'autrice francese che per Giunti ha pubblicato numerosi volumi per ragazzi riscuotendo un grande apprezzamento sia dai critici che dalle lettrici e dai lettori (di tutte le età, a dire il vero!).

Con Niente cravatta, la serie raggiunge il terzo volume, dopo Lupa bianca, lupo nero e Flipper.