Thriller e noir internazionali da portare sempre in tasca

Iniziare il 2020 all'insegna del brivido è proprio quello che ci vuole per incominciare l’anno nuovo con la giusta carica di energia. E ora potrete rimanere comodamente incollati alle pagine di un libro ovunque vi troviate, grazie alle nuove edizioni tascabili dei grandi maestri del thriller internazionale, ideali per non perdervi neanche un istante dei vostri titoli preferiti.

Partiamo da un grande autore scandinavo, che ci porta nei freddi artici dei fiordi norvegesi: è Geir Tangen, che con Oblio e Requiem vi farà provare il brivido della caccia aperta, tra morti inspiegabili e killer spietati. In Anonimo di Poznanski e Strober è la città di Amburgo, invece, a essere messa in subbuglio dall’attività di un misterioso forum online, che offre un servizio quantomai particolare: basta scrivere il nome di una persona che si desidera uccidere e un membro del forum provvederà a eseguire l'omicidio. E subito scatta la corsa contro il tempo per impedire che la serie di esecuzioni si diffonda a macchia d'olio.

Se siete alla ricerca di thriller con sfumature noir che vi tengano con il fiato sospeso dall'inizio alla fine, La madre perfetta, La bambina scomparsa, Final girls e Stati transitori fanno sicuramente al caso vostro: personaggi solo apparentemente innocenti celano verità orribili, che per nessuna ragione dovevano essere svelate, tra sparizioni misteriose e traumi nascosti. E per chi è appassionato di letteratura giapponese, Sotto il sole di mezzanotte e Gli omicidi dello zodiaco sono un viaggio imperdibile nelle atmosfere esotiche e misteriose dell'Estremo Oriente.

Infine, la fortunata serie di romanzi di Karen Sander è perfetta per i lettori che amano storie di omicidi efferati: scene del crimine per stomaci forti e ritrovamenti di corpi fatti a brandelli rendono davvero difficile la vita dell'ispettore Georg Stadler e della sua collega Liz Montario, che più volte si ritrovano fianco a fianco per smascherare i killer più sanguinari della storia.

C'è solo l'imbarazzo della scelta tra così tanti titoli, ancora più facili da leggere tutti d'un fiato grazie alla nuova versione tascabile da portare sempre in borsa. Buona lettura!