Cucina

Sicilia continente gastronomico

I grandi chef e la tradizione

Francesco Pensovecchio

288 pagine

Un viaggio gastronomico e non solo nella bellezza, storia e varietà dell’isola. La Sicilia ai nostri occhi, oggi, è il barocco di Noto e il cioccolato di Modica, i luoghi incantati del commissario Montalbano e il cannolo o la cassata; è il mercato del Capo a Palermo e il cous cous trapanese, i ricordi letterari o le immagini del grande cinema, che ci riportano sui luoghi del Gattopardo. Frammenti canonici, come il teatro dei pupi, raccontano di tradizioni antiche; immagini più insolite come la Cattedrale del sale, nelle miniere di Realmonte, le mummie nella Cripta dei Cappuccini o gli alberi della manna svelano nuovi misteri. Gli scenari danteschi dell'Etna o delle Eolie, a un passo dall'incanto del mare, riassumono la potenza e le armonie della natura, della storia e della cucina siciliane.
Tutto ciò scorre tra le pagine, e a guidare i nostri passi e a suggerire di volta in volta un assaggio, che sia da un banco al mercato o dalla tavola di uno chef stellato, sono un giornalista e un fotografo: entrambi figli di questa terra e tenaci cultori della sua identità.
Lontana dai luoghi comuni e vitale, creativa al cospetto di una millenaria vicenda, la cucina d'autore si inserisce perfettamente nel quadro. Chef stellati e non, singoli interpreti o nuclei familiari che si rinnovano nelle generazioni: qui vediamo sfilare i grandi interpreti della moderna cucina isolana, celebrati in patria come all'estero e in forte ascesa.
Settanta ricette originali, gustose e vivaci già nelle parole dei loro ideatori, celebrano il gesto creativo e la ricerca che non teme un confronto con la tradizione.
 

Condividi
  • Editore: Giunti
  • Collana: Cucina illustrati
  • Illustratore: Tarantino,Benedetto
  • Autore introduzione: Agnello Hornby,Simonetta
  • Dimensione: 20x27cm
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788809856592
  • Data di pubblicazione: 2017
  • Prima edizione: novembre 2017