Leggi un estrattoLeggi il primo capitolo
Copertina Gocce di veleno
€ 12.67
14.90-15%
Disponibile in libreria
NarrativaSaggistica

Gocce di veleno

Valeria Benatti

«Ogni tanto cado ancora nel pozzo buio del mio segreto, e mi sento morire.»
192 pagine
Disponibile anche: eBook

Cosa si nasconde dietro a un amore violento? Quale legame oscuro tiene avvinta una donna intelligente e autosufficiente a un uomo che la maltratta e la terrorizza?

Valeria Benatti racconta attraverso questo toccante libro "Gocce di veleno", la storia di Claudia, della sua ossessione per Barbablù, del suo tentativo di guarire da un amore malato e pericoloso. La gelosia di lui è eccessiva, le sue minacce reali: ''Se mi tradisci, ti ammazzo''. Ma Claudia glielo ha sentito dire così tante volte che non ci fa più caso. Non ha paura, pensa che lui si prenda gioco di lei, non crede che possa ucciderla davvero, anche se a Barbablù ogni tanto piace far scorrere la lama di un coltello sulla sua pancia, percorrendola tutta, dal pube ai seni. L'ossessione continua fino a quando un giorno, all'improvviso, lei vede negli occhi di lui lampi di odio puro e finalmente si spaventa.
A quel punto decide di farsi aiutare e la storia cambia, diventa un'altra, antica, rimossa, che risale nel tempo, fino alle origini del suo male d'amore. Claudia inizia un viaggio doloroso verso la guarigione. Lungo il cammino, i volti caldi di amiche e psicologhe, ma anche lo sguardo freddo di chi rifiuta la verità.
Un viaggio che ogni donna dovrebbe affrontare per capire se stessa e superare la propria, piccola o grande, ferita amorosa.

Vanity Fair

27esimaora.corriere.it

Repubblica.it

Style.it

d.repubblica.it

Tgcom24

Larena.it

Corrieredelveneto.corriere.it

deabyday.tv

Convenzionali

Sololibri

Kosmomagazine

Elisa e dintorni blog

Sulromanzo

La voce di Venezia

Dicono del libro

Scrittura onesta, lacerante, sussurro sommesso rivolto a chi
non ha coraggio di dare un volto ai “Barbablù”. [...] Un'esortazione ad accettarsi e volersi bene anche se imperfetti e ammaccati. Maria Anna Patti @casalettori, Robinson - La Repubblica
La storia della protagonista di Gocce di veleno è la dimostrazione che dalla violenza se ne esce. Stefania Massari, 27esimaora.corriere.it Gocce di veleno è un libro che soprtatutto le ragazze dovrebbero leggere, per comprendere quanto sia importante conservare sempre orgoglio e autostima. Silvana Mazzocchi, Repubblica.it Un libro analitico e autoanalitico, una storia che è come un pugno nello stomaco. Importante, da leggere e far leggere. Gabriele Ottaviani, Convenzionali Ci sono libri che per ogni epoca in cui viviamo diventano assolutamente necessari. Ci sono quei libri che ti scavano una fossa dentro, decidono, fin dalla prima riga, di non risparmiarti, di metterti al muro e colpirti. E non puoi sfuggire, devi rimanere lì, combattere, anche perché è impossibile staccarsi da quelle pagine. Questo accade con Gocce di Veleno di Valeria Benatti. Sara Prian, La voce di Venezia In Gocce di veleno Valeria Benatti riassume la tragedia che molte donne vivono e ricorda che le possibilità di riprendersi esistono davvero. Elisabetta Rizzo, Sulromanzo
Condividi
  • Editore: Giunti
  • Collana: Narrativa non fiction
  • Dimensione: 15x21.5cm
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788809819504
  • Data di pubblicazione: 2016
  • Prima edizione: settembre 2016
L'autore
Valeria Benatti Valeria Benatti

VALERIA BENATTI giornalista e voce storica di Rtl 102.5, ha pubblicato Love Toys (Giunti, 2014), Kitchen in love (Gribaudo, 2011), Fulminata dall’amore (Kowalski, 2013) e La scelta di Samir (Scripta Edizioni, 2014), quest’ultimo per sostenere la Onlus CINI, Child...

  • Love Toys

Appuntamenti
News