Narrativa

L'eco lontana delle onde del nord

Corina Bomann

In quel momento mi accorsi che dietro il rivestimento c'era qualcosa. Era un pezzetto di carta ripiegato più volte: una lettera, scritta con calligrafia convulsa. L'inchiostro era sbiadito, le macchie di umidità avevano cancellato alcune parole. Ebbi una fitta al cuore. La donna che scriveva aveva provato a fuggire dalla Repubblica Democratica Tedesca! Magari stavo correndo troppo con la fantasia, ma c'era la possibilità che quella barca non fosse soltanto un peschereccio, ma anche un mezzo per aiutare i cittadini della Germania Est a fuggire all'Ovest…
448 pagine
Disponibile anche: eBook

Un'isola del Baltico sferzata dal vento, una vecchia imbarcazione che nasconde un segreto, una donna che cerca nel passato la chiave del suo destino.

Dopo la dolorosa separazione dal marito, che ormai rifiuta persino di vedere la figlia, Annabel cerca di ripartire trasferendosi sull'isola di Rügen, nel Mar Baltico, con le sue bianche scogliere di gesso e le lunghe spiagge incontaminate. In una magnifica casa sulla costa, con un nuovo lavoro in un hotel del posto, Annabel è certa di poter ritrovare la serenità. Finché un giorno, nel porto di Sassnitz, scorge una vecchia barca a vela con una scritta sbiadita sul fianco: ''La Rosa delle Tempeste''. Un nome che suscita in lei un'attrazione immediata e irresistibile. Accarezzando il sogno di comprare la barca, per restaurarla e trasformarla in un caffè sull'acqua, Annabel si imbatte nell'affascinante Christian Merten, anche lui interessato all'acquisto per ragioni piuttosto oscure. La scoperta di una lettera nascosta nella stiva mette ben presto Annabel e Christian sulle tracce di una donna che, oltre trent'anni prima, proprio su quella barca, era fuggita dalla Germania Est. Ma Annabel non può immaginare che nella Rosa delle Tempeste è sepolto un segreto che ha segnato tragicamente la sua infanzia. E che potrebbe cambiare per sempre il suo futuro...
Un romanzo appassionante sulla forza del destino e dell'amore. Lo stile inconfondibile di una delle voci più amate della narrativa femminile.

Condividi
  • Editore: Giunti
  • Collana: A
  • Traduttore: Castellani,Lidia
  • Copertina: Brossura con bandelle
  • Dimensione: 14x21.5cm
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788809815988
  • Data di pubblicazione: 2015
  • Prima edizione: ottobre 2015
L'autore
Corina Bomann Corina Bomann

Corina Bomann vive in una piccola cittadina tedesca. Dopo il successo internazionale del suo primo bestseller, L’isola delle farfalle (Giunti 2012), si è affermata fra le scrittrici più amate nel campo della narrativa romantica. Per Giunti sono usciti anche...

  • Una finestra sul mare
  • L'anno dei fiori di papavero
  • Un'estate magica