Mystery e thrillerNarrativa

La bambina scomparsa

David Bell

Caitlin è sparita quattro anni fa, quando aveva dodici anni. Ma la prima volta in cui mi resi conto di quanto fosse brava a mentire ne aveva solo sei. Era un sabato pomeriggio, ed eravamo insieme. Giornate del genere capitavano spesso con Caitlin, e le ricordo sempre tra le più felici.
400 pagine
Disponibile anche: eBook

Una ragazzina ricompare all'improvviso quattro anni dopo essere inspiegablimente scomparsa. Un thriller inquietante sui legami familiari che vi terrà col fiato sospeso dalla prima all'ultima pagina.

La vita di Tom e Abby Stuart viene tragicamente sconvolta dalla misteriosa scomparsa della figlia dodicenne Caitlin. Ogni ricerca si rivela inutile e l’angoscia e il senso di colpa finiscono per distruggere il loro matrimonio. La bambina scomparsa è il nuovo romanzo thriller di David Bell: inesorabile e inquitante, pieno di suspense e colpi di scena.

Quattro anni dopo, quando ormai ogni speranza sembra perduta, Caitlin ricompare all’improvviso: sporca e scarmigliata, ma sorprendentemente calma e per niente disposta a parlare di quello che le è accaduto. Quando la polizia arresta un uomo sospettato di essere coinvolto nel suo rapimento, la reazione della ragazzina lascia i genitori completamente spiazzati.

Perché Caitlin rifiuta con fermezza di testimoniare contro quell’uomo? Cosa è successo veramente tra loro in quegli anni? E perché ha un atteggiamento così glaciale? A Tom restano solo due alternative: lasciare che il colpevole la faccia franca o tentare di scoprire da solo la verità. 

Titolo originale: Cemetery Girl (2011)

Condividi
  • Editore: Giunti
  • Collana: Giunti Originals
  • Traduttore: Baffa,Chiara
  • Dimensione: 12.5x19.5cm
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788809771345
  • Data di pubblicazione: 2016
  • Prima edizione: marzo 2016